Il Seme – 15/2007

La forza del seme

“Sono rimasto quieto in silenzio e mi sono umiliato e ho taciuto anche di cose buone” (Sal.38, 2-3)

Il chiasso è amore della vanità. Viviamo un tempo di frastuoni e vano è il rumore di troppe parole logore, mentre al termine di ogni suono il silenzio le trascende.
Nel mondo, i monasteri sono oasi di questo silenzio, dove Dio parla all’uomo dell’amore vero, sono scuola di carità.
Alla base della vocazione monastica c’è desiderio e ricerca di Dio in semplicità di cuore, come l’architettura dei monasteri che riflette questa semplicità: nell’abito, nel rito, nella spiritualità, nel cibo, nel lavoro manuale. E’ una bellezza spoglia, silenziosa, che suggerisce preghiera, meditazione, contemplazione.

n. 15/2007 – Luglio 2007
Direttore Responsabile: sr. M.Laura Rossi Zanetti

 

Restiamo a disposizione degli aventi diritto sulle immagini pubblicate su questo sito,
per le quali non ci è stato possibile risalire ai detentori del diritto d'Autore, per l'eventuale rimozione delle stesse se da loro richiesto.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici da parte nostra. Non utilizziamo cookie di terze parti. INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi