Chi siamo

L’Associazione Nostra Signora della Pace (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) nasce nel 2000 a Guardistallo (Pisa) ai sensi della Legge 11 agosto 1991, n.266.

L’Associazione è nata per coordinare gli aiuti al monastero Trappista di Nasoma y’Ombembwa e alle numerosissime iniziative caritative nate attorno ad esso. In seguito Valserena fonda un piccolo Monastero trappista in Siria e sostiene i passi di questa realtà che miracolosamente continua a vivere e svilupparsi, sia pure lentamente dal 2005 sino ad oggi. Siamo però ben consapevoli che il nostro mondo più che di pane ha bisogno di luce, di significato, di parola vera; che il nostro compito di preghiera non è mai disgiunto dal condividere il pane e dal seminare la parola. Il profondo disagio della povertà spirituale e materiale non colpisce solo i paesi così detti non sviluppati, o le civiltà “altre”, ma attacca profondamente il cuore della nostra stessa civiltà europea, che è stata cristiana ma che o si vuole ancora cristiana o non è più.

L’Associazione Nostra Signora della Pace è iscritta all’Albo delle organizzazioni di volontariato registro regionale della Toscana – Sez.Prov. Pisa D.P. N. 81 – 2900 del 20/06/2000.

In Angola – Huambo Soke

L’ Associazione promuove la raccolta fondi per sostenere i progetti di aiuto ai poveri. Collabora con il Monastero Cistercense Valserena nella raccolta fondi per la costruzione del Monastero Cistercense Nasoma Y Ombembwa.

In Siria – Azeir

L’Associazione collabora con il Monastero Cistercense Valserena nella raccolta fondi per la costruzione del Monastero Cistercense Beata Maria Fons Pacis.